Sondaggio

Cosa sperate si concretizzi nel 2015 a BLQ?
Guarda i risultati »

Metar

Cerca nel sito

Ultime foto

885 8 884 11

Guarda il nostro archivio fotografico »

Bologna Turistica

Spotting points


Clicca sull’immagine per vedere la mappa ingrandita

Come raggiungere gli spotting point.

Il n. 1 è servito dalla linea 91 che parte da Bologna e ferma a Lippo di Calderara vicino via della Surrogazione.
E’ invece consigliato l’uso di un mezzo, auto o moto per raggiungere gli altri punti.
Gli spotting point n. 4 e 5 sono raggiungibili anche col treno in quanto la stazione ferroviaria Calderara-Bargellino realizzata sulla direttrice Bologna-Verona.

Spotting Point 1 – Lippo di Calderara

Descrizione

Non è molto agevole ed è utilizzabile solo nelle prime ore del mattino durante l’estate, in particolare quella centrale. Si possono fotografare gli aerei che transitano sulla bretella ad alta velocità G, oppure in pista nel momento dell’azione di decelerazione. In questo caso il lasso di tempo è breve perché due colline artificiali anti rumore sono state erette recentemente e ne limitano la visibilità e l’angolo di campo di questo punto. E’ possibile invece fotografare con ottiche lunghe gli aerei sulla taxiway T, come sfondo ci sarà il terminal o parte di esso. Si trova in Via della Surrogazione, che origina dal centro abitato di Lippo di Calderara. Per raggiungerlo dalla rotonda di accesso all’aeroporto si deve continuare in direzione Lippo di Calderara che si trova a nord, un piccolo agglomerato di case posto esattamente opposto all’area terminal dell’aeroporto. E’ facile da raggiungere: sulla Via Triumvirato dopo essere passati sotto l’asse pista, costeggiato l’argine del Fiume Reno, alla rotonda si prende la seconda entrata ed al primo incrocio si svolta a sinistra, si percorre tutta la strada fino a raggiungere il cancello dell’uscita di emergenza dal sedime aeroportuale, più o meno sono circa 2 km di percorrenza. Il ristorante/albergo EMI è esattamente circa 50 metri prima. C’è la possibilità di parcheggio a bordo strada.

Panoramica SP1

Orari

Inverno: Solo al sorgere del sole.
Estate: Dall’alba fino alle 11

Ottiche

Fotocamere Analogiche:

Biz/Executive >200mm
ATR/BA 146 180/200
CRJ 900/F 100 150/160
B 737/A 320 135/150
MD 80 130/140
B 767/A 330 100/120

Fotocamere Digitali

Biz/Executive >130
ATR/BA 146 120/130
CRJ 900/F100 100/110
B 737/A 320 90/100
MD 80 85/95
B 767/A 330 65/75

Foto

SP1 CR2 SP1 M80 SP1 752

Note

Occorre una scaletta a tre pioli.

Spotting Point 2 – Argine Fiume Reno

Descrizione

Si trova sull’argine situato a fondo testata pista 30, è quello occidentale naturale del Fiume Reno, è sulla stessa strada che proviene dall’aeroporto e si raggiunge in direzione dell’abitato di Lippo di Calderara. Qui, si riescono a fotografare gli aerei in atterraggio ed in partenza per pista 30. In particolare quando sono all’attesa ai punti K e J.

Panoramica SP2 Panoramica SP2 Panoramica SP2 Panoramica SP2 Panoramica SP2

Orari

Inverno: Tutta la mattina fino alle 13
Estate: Dalle 9 alle 13

Ottiche

Fotocamere Analogiche:

Biz/Executive >200mm
ATR/BA 146 170/180
CRJ 900/F 100 160/170
B 737/A 320 140/160
MD 80 120/140
B 767/A 330 80/100

Fotocamere Digitali

Biz/Executive >130
ATR/BA 146 110/120
CRJ 900/F100 105/110
B 737/A 320 90/105
MD 80 80/95
B 767/A 330 55/70

Foto

SP2 RJ85 SP2 733 SP2 332

Note

Non serve scaletta.

Spotting Point 2 A

Descrizione

E’ limitrofo al precedente, è sopra la massicciata del sedime aeroportuale, esattamente vicino alla recinzione aeroportuale. Basta solo salire sulla massicciata e posizionarsi perpendicolarmente alla stessa strada. Qui, si riescono a fotografare gli aerei in atterraggio ed in partenza per pista 30, in particolare quando sono ai punti attesa K e J. La distanza è inferiore rispetto a quella dello Spotting 2 che è dalla parte opposta della strada.

Panoramica SP2A

Orari

Inverno: Tutta la mattina fino alle 13
Estate: Dalle 9 alle 13

Ottiche

Fotocamere Analogiche:

Biz/Executive >200mm
ATR/BA 146 170/180
CRJ 900/F 100 160/170
B 737/A 320 140/160
MD 80 120/140
B 767/A 330 80/100

Fotocamere Digitali

Biz/Executive >130
ATR/BA 146 110/120
CRJ 900/F100 105/110
B 737/A 320 90/105
MD 80 80/95
B 767/A 330 55/70

Note

Serve una scaletta a tre pioli.

Spotting Point 3

Descrizione

E’ a poche centinaia di metri dalla rotonda di accesso all’aeroporto, sempre in direzione di Lippo di Calderara. Questo spotting point è utlizzabile dalle 13 alle prime ore del pomeriggio quando la pista in uso è la 30 durante l’estate. In inverno è ottimale dalle 9.30 alle 16. Come posizione non è ideale in quanto è a bordo di una strada normalmente molto trafficata.

Panoramica SP3 Panoramica SP3

Orari

Inverno: 9.30/16
Estate: 13.30/15.30

Ottiche

Fotocamere Analogiche:

Biz/Executive 250/300
ATR/BA 146 210/220
CRJ 900/F100 170/180
B 737/A 320 150/170
MD 80 145
B 767/A 330 90/100

Fotocamere Digitali

Biz/Executive 300mm
ATR/BA 146 140/150
CRJ 900/F 100 110/120
B 737/A 320 70/80
MD 80 100
B 767/A 330 40/50

Foto

SP3 738 SP3 763 SP3 C17

Note

Non servono scalette, si può utilizzare il guard rail presente

Spotting point 4

Descrizione

Dall’aeroporto si deve svoltare a destra e percorrere Via dell’Aeroporto fino all’incrocio, continuare diritto su Via della Fornace e quindi quando giunti nei pressi del passaggio a livello ferroviario svoltare a destra in Via della Salute. Continuando su questa strada dopo aver superato un incrocio con una piccola doppia curva ed un altra successivamente verso sinistra si raggiunge il Terminal Aviazione Generale. Proseguendo sempre su questa strada si arriva ad un incrocio dove c’è un altro passaggio a livello ferroviario.

Continuando su questa via sulla destra vi è la recinzione aeroportuale dove vi sono varie angolazioni di ripresa possibili.Il mattino è sconsigliabile fare immagini sulla via di rullaggio dopo la holding point A ed in atterraggio per condizioni di luce sfavorevoli. E’ possibile invece fotografare nel momento che l’aereo è in procinto di entrare in pista. La taxiway A inizia a essere ottimale dalle 13 circa fino al tramonto. Stessa cosa dicasi per l’allineamento sulla testata 12 e gli atterraggi.Durante il pomeriggio è consigliabile valutare le condizioni di luce ottimali e quindi spostarsi lungo la recinzione secondo necessità, facendo attenzione che avvicinandosi alla curva della via rullaggio A, che è a profilo parabolico, il carrello di atterraggio degli aerei più piccoli tende a scomparire.

In estate tra maggio e luglio/agosto è possibile riprendere gli aerei in entrata in pista, posizionandosi sulla massicciata di cemento armato posta quasi sull’asse pista. Da qui con una scala di dimensioni non standard è possibile fotografare con una prospettiva diversa rispetto a quelle usuali.

In inverno essendo il percorso solare molto più corto e l’angolo più basso, è consigliabile utilizzare la posizione lungo la rete. Con le medesime modalità per quanto riguarda le immagini eseguiti in allineamento ed atterraggio, la taxiway è angolata e quindi solo verso il pomeriggio inoltrato può fotografare da questa angolazione.

Nel 2008 verrà aperta la nuova stazione ferroviaria di Bargellino che si trova su questa strada, oltre il sentiero di atterraggio, a circa 700 metri dalla posizione fotografica. In questo caso chi è senza auto avrà la possibilità di raggiungere comodamente il luogo senza problemi. La durata del viaggio da Bologna Centrale FS sarà stimabile in 10-12 minuti.

Panoramica SP4 Panoramica SP4 Panoramica SP4 Panoramica SP4 Panoramica SP4 Panoramica SP4

Orari

Inverno: Dalle 8 del mattino fino al tramonto.
Estate: Dalle 8 del mattino fino alla sera.

Ottiche

Fotocamere Analogiche:

Biz/Executive 150/300
ATR/BA 146 100/130
CRJ 900/F 100 100
B 737/A 320 80/90
MD 80 60/70
B 767/A 330 50/60

Fotocamere Digitali

Biz/Executive 130/150
ATR/BA 146 60/70
CRJ 900/F100 50/55
B 737/A 320 45/55
MD 80 50/55
B 767/A 330 30/35

Foto

SP4 332 SP4 734 SP4 738

Note

Necessita di scaletta a tre pioli, in estate è consigliata una scorta d’acqua, creme solari e cappellino.

Spotting Point 5

Descrizione

Dal precedente Spotting Point 4, oltre l’asse pista e le luci del sentiero luminoso di avvicinamento c’è un campo incolto sulla destra, non ha recinzione e dall’estremità più lontana alla strada verso un precipizio di una cava, recintata, si possono fotografare gli aerei in atterraggio in estate dall’alba fino alle 10.30 circa. Sarà agevolmente raggiungibile nel corso del 2008 per chi non ha auto, perchè esattamente a 200 metri, in vista, sulla linea ferroviaria Bologna-Verona verrà aperta la stazione ferroviaria di Bargellino. Il tempo di perocrrenza con un treno regionale è di circa 10-12 minuti da Bologna Centrale FS.

Orari

Estate: dall’alba alle 10.30

Ottiche

Fotocamere Analogiche:

Biz/Executive
ATR/BA 146
CRJ 900/F 100
B 737/A 320
MD 80
B 767/A 330

Fotocamere Digitali

Biz/Executive
ATR/BA 146
CRJ 900/F100
B 737/A 320
MD 80
B 767/A 330

Note

Non servono scale.